Merit Adigwe dal Volley 2.0 alla prima squadra dell’Imoco Conegliano

Dal Volley 2.0 Crema alla squadra che ha vinto tutto in Italia ed Europa nella scorsa stagione: Merit Adigwe la prossima stagione giocherà in A1 nell’Imoco Conegliano, squadra campione in carica in Italia ed Europa.
Nata nel 2006, Merit ha iniziato a giocare nel Volley 2.0 per poi passare, nel 2021, nel settore giovanile dell’Imoco. Nel frattempo sono arrivate anche le chiamate nelle nazionali giovanili con l’opposto che si è messa in evidenza anche a livello internazionale.
Per il Volley 2.0 si tratta di una grande soddisfazione e del riconoscimento del lavoro svolto, con la speranza che anche altre atlete biancorosse possano seguire l’esempio di Merit Adigwe.
Di seguito il comunicato con cui l’Imoco Volley Conegliano ha ufficializzato il passaggio in prima squadra di Adigwe:

Con grande soddisfazione la Prosecco DOC Imoco Volley annuncia di aver inserito in prima squadra la giovane “panterina” Merit Adigwe. opposta di 183 centimetri in forza al settore giovanile gialloblù dal 2021. MVP delle ultime Finali Nazionali Under 18 giocate a maggio in Puglia, vinte dalla Cortina Express Imoco Volley, è un punto di forza delle Nazionali giovanili con cui negli ultimi anni si è messa in luce a livello internazionale.
Dotata di mezzi atletici di prim’ordine, ha nell’elevazione e nella potenza d’attacco le sue doti migliori, insieme a una tecnica in continuo perfezionamento grazie al costante lavoro quotidiano con coach Stefano Gregoris e lo staff giovanile gialloblù. E’ arrivata nel vivaio dell’Imoco Volley San Donà nel 2021 dopo aver iniziato nel florido settore giovanile del Volley 2.0 Crema, e finora nelle tre stagioni in cui ha vestito la maglia delle “panterine” ha conquistato sempre lo scudetto Under 18, oltre a disputare il campionato di B1.
A livello di Nazionali giovanili, la giovane opposta cremasca ha vinto l’Europeo 2022 con la Pre-Juniores e il bronzo Mondiale Under 19 nel 2023. Quest’ estate sarà in lizza con la Nazionale Under 20 per il Campionato Europeo ad agosto in Irlanda. A livello individuale è stata la miglior realizzatrice nel torneo Wevza di qualificazione agli Europei sia nel 2022 e 2024 e miglior battuta ai Mondiali U19 del 2023.
DICHIARAZIONI
“Si sta avverando il mio sogno, quello di giocare in prima squadra nel club campione d’Italia e d’Europa. Sono orgogliosa di avere questa grande opportunità e di poter continuare a crescere in questa società di cui faccio parte ormai da tre anni e non vedo l’ora di prendere parte a questo nuovo mondo. Essere allenata da uno dei migliori coach al mondo e da uno staff di altissimo livello non è una cosa da tutti i giorni, per questo sicuramente ascolterò al meglio ogni consiglio e cercherò di applicarmi ogni giorno per crescere nel mio gioco.”
“Allenarmi quotidianamente con campionesse eccezionali e ragazze più grandi con tanta esperienza sarà un’opportunità unica, spero di essere accolta al meglio e di ricavare grandi soddisfazioni in questa nuova e stimolante avventura.”
“Ho appena finito la quarta liceo delle scienze umane, nonostante gli alti e i bassi per conciliare studio e sport mi impegno molto e ci tengo anche a crescere come persone oltre che come giocatrice. In questa estate non mancherà di certo la pallavolo in quanto sono impegnata con la Nazionale per l’Europeo Juniores, nonostante ciò passerò anche del tempo con i miei affetti prima di tuffarmi al 100% nell’impegnativa annata che mi preparo ad affrontare con le Pantere. Una delle emozioni più grandi sarà quella di giocare al Palaverde con i fantastici tifosi gialloblù, li aspetto tutti al Palaverde e non vedo l’ora di conoscerli!”